Navigazione veloce

Sport di Classe

Anno Scolastico 2018-2019

PROGETTO “SPORT DI CLASSE”

Denominazione progetto  SPORT DI CLASSE 
Priorità cui si riferisce  DIFFONDERE L’EDUCAZIONE FISICA FIN DALLA SCUOLA PRIMARIA 
Traguardo di risultato (event.)  FAVORIRE I PROCESSI EDUCATIVI E FORMATIVI DELLE GIOVANI 

GENERAZIONI 

Obiettivo di processo (event.)  PROMUOVERE I VALORI EDUCATIVI DELLO SPORT 

MOTIVARE LE GIOVANI GENERAZIONI ALL’ATTIVITA’ MOTORIA E FISICA 

Altre priorità (eventuale)  SANI E CORRETTI STILI DI VITA 
Situazione su cui interviene  TUTTI GLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA 
Attività previste  I GIOCHI DI PRIMAVERA E DI FINE ANNO 
Risorse finanziarie necessarie  MIUR-CONI 
Risorse umane (ore) / area  TUTOR SPORTIVON.3, DOCENTI DI EDUCAZIONE FISICA PER 2 ORE 

SETTIMANALI 

Altre risorse necessarie  PALESTRA,ATTREZZI SPORTIVI 
Indicatori utilizzati  RISPETTO DELLE REGOLE. 
Stati di avanzamento  MIGLIORARE DEL 2%IL PROPRIO VOTO DI CONDOTTA 
Valori / situazione attesi  Inclusione/integrazione di tutte le diversità che la scuola accoglie, disabilità, bisogni educativi speciali 

Poster_scuola_CAMPIONI_DI_FAIR_PLAY

Anno Scolastico 2015-2016

PROGETTO “SPORT DI CLASSE”

Anno Scolastico 2014-2015

PROGETTO “SPORT DI CLASSE”

Tutor Sportivo: Vincenzo Ambrosino/Chiara Strigaro
Referente: Ivo Massimo Ferone/Iolanda Manganiello/Rosa Anna Vecchione

Premessa

In questo progetto la nostra Istituzione Scolastica si è prefissata un ulteriore obiettivo: quello di avviare i bambini verso una corretta attività motoria.
Affinché i bambini possono essere correttamente indirizzati verso lo sport, è opportuno considerare quale possa essere l’adeguata “ricetta sportiva”, poiché spesso si confonde lo sport con la prestazione sportiva e/o risultato.
La nostra ricetta sportiva è composta da tutti quegli elementi che portano il bambino ad apprendere in una prima fase, a fissare l’apprendimento ripetendolo in una seconda fase, a sostenere il prodotto acquisito con i propri mezzi condizionali nella fase successiva ed, infine, a moltiplicare con il proprio talento il risultato realizzato.